Per Pasqua varicella

Alla cortese attenzione della Prof.ssa D. P***o,

mi chiamo M***a U***i e sono una studentessa di lettere del 3° anno, ho seguito il suo corso sperando di poter sostenere la prova orale venerdì 17. Ho già iniziato la tesi e ho quasi finito gli esami, al termine di questa sessione me ne sarebbe rimasto uno soltanto, ma disgraziatamente quest’anno dentro l’uovo di Pasqua ho trovato la varicella; ovviamente la malattia si è manifestata non prima di aver terminato tutto il programma d’esame.
La guardia medica è irremovibile: “…si tratta della salute pubblica”, così ho compreso la potenza infettiva di questa malattia infantile (“dagli all’untore”) e accettato mio malgrado la (mala)sorte. Visto l’evento eccezionale le chiederei di poter sostenere la prova fuori appello, a guarigione completata, in orario di ricevimento.

La ringrazio e la saluto porgendole i miei auguri.

della serie “…e Buona Pasqua”

PRONTA RISPOSTA DELLA DOCENTE (IL GIORNO DI PASQUA!!)

D’accordo. Mi scriva, però, con un certo anticipo, la data in cui vorrebbe sostenere l’esame. Le anticipo che dal 3 al 10 maggio sono stata inviata da ca’ Foscari come visiting professor per l’Erasmus (e quindi non sono a Venezia). Auguri! D. P.

…cara!!!

Annunci

Un pensiero su “Per Pasqua varicella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...